Aggiornamento del Testo Unico sicurezza lavoro, giugno 2016

 

04 Luglio 2016

aggiornamento-testo-unico-sicurezza

È stata pubblicata la revisione periodica del Testo Unico Sicurezza con data giugno 2016, l’ultima revisione è stata quella del settembre 2015. Le modifiche introdotte al Decreto Legislativo sono elencate in apertura del documento, ora scaricabile dal sito del Ministero.

Alcune delle principali modifiche introdotte sono di seguito schematizzate.

  • Modifiche introdotte in seguito alla pubblicazione del D.lgs numero 39 del 15 febbraio 2016 riguardante la classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio delle sostanze e delle miscele.
  • Sono stati inserite le nuove serie di risposte da parte della Commissione Consultiva Permanente agli interpelli posti dalle associazioni di categoria o dagli ordini professionali da settembre 2015 ad oggi.
  • È stato aggiornato l’elenco dei soggetti abilitati all’effettuazione delle verifiche periodiche sulle attrezzature elencate nell’allegato VII come definite dall’art 71 comma 11; il nuovo elenco dei soggetti abilitati è stato pubblicato sotto forma di decreto dirigenziale il 18 marzo 2016 e sostituisce il precedente decreto del 29 settembre 2014.
  • È stata inserita la lettera circolare nr 2597 del 10/02/2016 relativa ad alcune precisazioni in merito alla redazione del Piano Operativo di Sicurezza (POS) da parte di aziende fornitrici di calcestruzzo nei cantieri temporanei o mobili.
  • Sono stati ridotti gli importi delle specifiche sanzioni per inottemperanza al provvedimento di sospensione come ridefinito nella lettera circolare 33/2009, relativamente all’art 14 del testo Unico (lavoro irregolare).
    Sempre in merito all’art 14, relativamente alle modifiche alla sospensione dell’attività imprenditoriale, sono stati inseriti gli estratti delle lettera circolare nr 26/2015 del 12/10/2015 e la nota protocollare nr 19570 del 16/11/2015.
  • Sono state corrette le sanzioni per la violazioni dell’art. 80, comma 1, (precedentemente riportate come comma 2) e sostituite le note all’art. 80, comma 3-bis con quelle corrette del comma 4.
  • Infine, facendo seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Europea del 31 marzo 2016 del nuovo regolamento 2016/425 relativo all’uso dei Dispositivi di protezione Individuale, sono state inserite le note a fondo pagina riguardanti l’abrogazione della precedente norma 89/686/CE.

Info: Testo Unico sicurezza lavoro giugno 2016


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy