Stress lavoro correlato, lacune e difficoltà dell’attuale legislazione

 

08 Giugno 2010

Il D.lgs su questo è chiaro: entro il 31 agosto i datori di lavoro dovranno mettere in atto la valutazione del rischio lavoro correlato, come prevede l’articolo 28 comma 2. Purtroppo però
la disposizione non fornisce molte altre informazioni ma rinvia invece ad un accordo europeo risalente al 2004. L’accordo, che porta la firma di molte associazioni europee di datori e di organizzazioni sindacali è più configurabile come un quadro di intenti che non come una norma di diretta applicazione e non fornisce esaustive informazioni di tipo tecnico.

Permane dunque il dubbio su come adeguarsi nella pratica all’obbligo previsto dal Testo Unico per la sicurezza sul lavoro. A fornire indicazioni utili dovrebbe essere la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, che viene prevista nell’art. 6 del D.lgs 81, che però non ha ancora provveduto. 

I punti fermi dal punto di vista legislativo a cui i datori di lavoro dovranno rifarsi sono dunque pochi e bisognerà far ricorso ai manuali esistenti. Le certezze che si possono ravvisare attualmente sono queste: in primo luogo l’obbligo, a carico del datore, di valutare ‘tutti i rischi’ ed elaborare di conseguenza un documento.

Alla luce dello stato attuale della normativa il datore, per poter dire di aver dato compiuta applicazione dell’obbligo dovrà provvedere a integrare il documento di valutazione del rischio già predisposto oppure produrne un altro in aggiunta. Questo dovrà contenere obbligatoriamente, in base al comma 2 dell’articolo 28 : il programma delle misure di miglioramento della condizione individuale rispetto allo stress, chi all’interno dell’organizzazione aziendale debba provvedervi, le procedure organizzative per attuare le misure.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy