Sicurezza sul lavoro: istituzioni a confronto

 

09 Dicembre 2009

I rischi si concentrano nelle lavorazioni e non nella grandezza delle imprese.

Questa la sintesi dell’incontro tenutosi a Roma lo scorso 4 Dicembre ad un anno circa dall’entrata in vigore del T.U. in materia di salute e sicurezza sul lavoro tra i rappresentanti dell’HCR,( un insieme di imprese coinvolte nella sicurezza sul lavoro), e rappresentanti istituzionali che ogni giorno si occupano di questi problemi.

All’evento hanno partecipato il Presidente Inail Sartori, il dirigente Inps Mastropasqua, il segretario generale dell’Ugl Renata Polverini, i componenti delle commissioni Lavoro di Camera e Senato – Giuliano Cazzola, Cesare Damiano, Tiziano Treu – e l’amministratore delegato e presidente di Italia Lavoro, Natale Forlani.

Nel presentare il rapporto infortunistico 2008, il Presidente Inail Sartori ha evidenziato che la di munizione di infortuni sul lavoro, registrata nel corso del 20008 per circa il 50% è ascrivibile alla crisi economica dell’ultimo periodo, tanto che il numero più consistente di infortuni è avvenuto nel settore metallurgico ed edile, tra i sempre più colpiti.
Vale cioè la regola meno occupazione meno infortuni.

Il pericolo e o rischio di infortunio non è legato alla grandezza dell’impresa ma al tipo di attività svolta.

Infatti, ha continuato il Presidente Inail, il fenomeno degli incidenti sul luogo di lavoro non riguarda in modo specifico le piccole imprese ma è costantemente riferibile al tipo di attività e settore lavorativo, confermando che non bisogna mai abbassare la guardia rispetto al fenomeno infortunistico, nonostante i dati registrati nello scorso anno farebbero pensare il contrario.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy