Risparmiare sulla sicurezza è disumano

 

15 Settembre 2010

Risparmiare sulla sicurezza è disumano ed anti educativo, ma in Italia vige la logica economica e quindi sono molte le imprese che non investono in sicurezza perchè non lo considerano necessario; questo è l’approccio più diffuso e dilagante sulle questioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

A confermare l’assunto le ultime morti sul lavoro, dall’incidente nella fabbrica farmaceutica di Capua, in cui hanno perso la vita tre operai all’interno di un silo, all’infortunio occorso ad una donna delle pulizie a Roma intenta a pulire un ascensore e rimasta incastrata tra l’abitacolo e il pianerottolo delle scale.
Questi infortuni lanciano l’allarme alle istituzioni sulla cattiva gestione delle questioni inerenti la sicurezza sul lavoro, in particolare per ciò che riguarda la qualità della gestione di appalti e subappalti per interventi di manutenzione e o ristrutturazione in campo industriale.
La frammentazione delle filiere produttive ha provocato un aumento esponenziale dei rischi e dei disagi che sono costretti a subire i lavoratori, con un inevitabile aumento degli infortuni in ambito lavorativo.
Chi lavora in ambienti confinati, quali i silos, dovrebbe essere prima informato e formato su tutti i rischi cui va incontro e poi controllato in modo attento, oltre che dotato delle strumentazioni tecniche necessarie per evitare i maggiori rischi e lavorare in sicurezza.
Nel nostro paese non mancano le regole, ma scarseggia l’interesse generale in materia di sicurezza; bisognerebbe cambiare il modus operandi di amministratori delegati ed addetti alla sicurezza delle imprese committenti per predisporre misure idonee alla gestione dei rischi, alla corretta applicazione del dettato normativo in tutti i gradini della filiera produttiva, fino ai subappalti, ed inoltre per verificare che l’impresa affidataria dei lavori abbia le competenze minime richieste per eseguirli in sicurezza.
In conclusione è necessario un intervento immediato e urgente delle forze politiche in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro per far in modo che in Italia non esista più la sicurezza di farsi male andando al lavoro.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy