Proroga operatività Sistri

 

04 Gennaio 2011

Nella giornata del 22 Dicembre u.s. Il Ministero dell’Ambiente e Confindustria hanno siglato un protocollo d’Intesa con cui si dispone la proroga del Sistri per tutti gli obbligati, alla luce delle numerose criticità riscontrate dai datori di lavoro, loro malgrado, nella operatività del sistema.

Con tale accordo si procrastina il periodo transitorio per la effettiva operatività del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti di cinque mesi, con la sospensione conseguente delle sanzioni a carico delle imprese che per carenze funzionali al sistema si trovano nell’impossibilità di operare nel rispetto delle leggi.

Il decreto di attuazione, per il quale si è già proceduto agli adempimenti burocratici, dovrebbe essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale entro fine anno; queste, in sintesi, le disposizioni previste:

1) fase transitoria di applicazione fino al 31 Maggio 2011, con duplice adempimento delle imprese: telematici e cartacei (registro carico/scarico e formulario di trasporto)
2) sospensione delle sanzioni specifiche del Sistri sino al 31 Maggio 2011; le sanzioni saranno applicate soltanto alle imprese obbligate alla tracciabilità dei rifiuti che sino alla data suddetta non adempieranno agli adempimenti cartacei richiesti, ex art 258 Dlgs 152/2006.


 


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy