Lavoro in Mostra al Castello Svevo di Bari

 

11 Novembre 2008

ValoriLavori è il titolo della mostra promossa dall’Inail, l’istituto nazionale per gli infortuni sul lavoro in collaborazione con l’assessorato alle politiche della salute della Regione Puglia: dall’11 al 20 novembre al Castello Svevo di Bari dalle 9 alle 19 sono esposti gratuitamente gli scatti di Ciro Quaranta, operaio grottagliese della Belleli di Taranto che in 13 anni ha raccolto sulla pellicola gli istanti più suggestivi e intensi dell’uomo pugliese al lavoro. Dalle carlinghe immense dell’Alenia passando per le cave di tufo, i cantieri delle case, i pescatori e i ceramisti, gli uliveti e i vigneti della murgia barese e tarantina fino ad arrivare ad immortalare gli angeli delle luminarie delle feste patronali, quelli che difficilmente si vedono con il casco, Quaranta propone un viaggio per immagini suggestivo e destinato anche a far riflettere i ragazzi delle scuole che visiteranno l’esposizione.

Oggi ad inaugurare la mostra con il direttore regionale dell’Inail Alfredo Violante e l’assessore regionale alla Salute Alberto Tedesco c’erano i ragazzi dello Scacchi di Bari: “Quando voi scegliete di non mettere il casco sulla moto vi prendete una responsabilità altissima, e lo fate sulla vostra pelle – ha ricordato Violante – ma quando è il responsabile di un’impresa a non garantire la sicurezza degli altri questo è ancora più grave. L’Inail si occupa di indennizzare coloro che sul luogo di lavoro si ammalano, ma con la mostra vogliamo ridare dignità, ricordare che il lavoro non sono le Veline”.
“Questi momenti vi devono spingere a capire quanto è importante la cultura della prevenzione – ha sottolineato poi Alberto Tedesco rivolgendosi ai ragazzi -. L’Inail è un partner strategico per la prevenzione degli infortuni e continuiamo su una strada che vede ridurre in Puglia gli incidenti sul lavoro ma che deve tornare a riaffermare il valore sancito dall’Articolo 1 della Costituzione”.
Per sensibilizzare i ragazzi al tema della sicurezza sui luoghi di lavoro è stato anche proiettato nell’aula multimediale del Castello Svevo “Il rischio in celluloide”, un montaggio prodotto dalla ASL di Reggio Emilia. Ventotto minuti che raccolgono una parte significativa delle scene dedicate al lavoro e apparse sul grande schermo, da Metropolis di Fritz Lang fino ai giorni nostri.


Fonte: Barilive.it


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy