L’11 ottobre la Giornata dedicata alle vittime di incidenti sul lavoro

 

13 Ottobre 2009

Ogni giorno sui diversi luoghi di lavoro in tutta Italia si verificano 2.500 incidenti, 3 persone muoiono e 21 rimangono invalide in maniera permanente. L’11 ottobre, come ogni seconda domenica di ottobre da l1 anni a questa parte, si terrà la giornata dedicata a loro, alle vittime di incidenti sul lavoro. Si tratta in realtà della 59esima giornata finora organizzata, ma l’appuntamento è stato istituzionalizzato, con direttive del Presidente del Consiglio dei Ministri, solo nel 1998 su richiesta dell’Anmil – Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro, che da oltre 60 anni si occupa della tutela delle vittime del lavoro e raccoglie oltre 470.000 iscritti.

Secondo i dati forniti da questa associazione abbiamo oggi in Italia oltre 800.000 invalidi del lavoro e quasi 130.000 vedove e orfani. Le celebrazioni previste per la Giornata nazionale dedicata alle vittime di incidenti sul lavoro – molte delle quali si possono prevenire attraversi un’adeguata formazione – ha l’adesione dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica: saranno varie e distribuite su più città.

Per l’elenco completo delle iniziative si rimanda al sito dell’Anmil www.anmil.it.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy