Il tecnostress nel nuovo Decreto Legge 106/2009

 

18 Agosto 2009

Il nuovo Decreto Legge 106/2009 in vigore dal 20 agosto 2009 pone maggiore attenzione al problema del tecnostress. Infatti si specifica che l’azienda deve ‘elaborare le indicazioni necessarie alla valutazione del rischio da stress correlato”. Dunque le imprese dovranno affrontare con maggiore attenzione il tema dello stress in ambiente di lavoro. Oggi infatti si fa largo uso di computer, internet e in generale di nuove tecnologie digitale: dunque si è in presenza di “tecnostress”, considerata una nuova malattia professionale che causa insonnia, mal di testa, disturbo della concentrazione, ipertensione, problemi gastrointestinali e disturbi cardiocircolatori.

L’articolo 28 del Testo Unico sulla sicurezza negli ambienti di lavoro ne parla apertamente: lo “stress da lavoro correlato” è un rischio per il lavoratore. E bisogna che l’azienda corra ai ripari, effettuando una valutazione certificata ed un’adeguata formazione orientata alla prevenzione.
Ci sono anche altre forme di stress, dovute magari alla pessima organizzazione interna dei ruoli, oppure al tipo di attività svolta in contesti inedeguati. Lo stress da lavoro correlato – sul piano personale – influisce sulla salute e la sicurezza dei lavoratori, ma anche sulla “salute” delle imprese, poiché ha una incendenza sui livelli di performance dei dipendenti e dei dirigenti. Sul piano aziendale lo stress può favorire l’assenteismo, problemi disciplinari, molestie di natura psicologica, riduzione della produttività, errori o infortuni, aumento dei costi d’indennizzo o delle spese mediche.
La valutazione del problema di stress da lavoro correlato può avvenire attraverso un’analisi dei seguenti fattori: l’organizzazione e i processi di lavoro, le condizioni dell’ambiente di lavoro (ad esempio l’esposizione prolungata al rumore, al calore, a sostanze pericolose, ai videoterminali), il livello scarso di comunicazione aziendale che genera incertezza, i fattori soggettivi del lavoratore (carico emotivo, difficoltà nel far fronte alle situazioni, ecc.). Spesso le aziende hanno la necessità di far ricorso a figure professionali che inquadrano i vari problemi sul piano psicoogico e relazionale.



Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy