Corso prevenzione e gestione aggressioni

 

https://www.elearningmedia.it/mp4/corso_aggressioni.mp4

Acquista il tuo Coupon

Risparmia fino al 15% rispetto al prezzo di listino!

Crea la tua offerta formativa, seleziona quantità e corsi di tuo interesse, attiva il codice Coupon.

Scopri come fare

“Il lavoro in Italia sembra essere caratterizzato da un basso livello di sicurezza, a causa dell’elevato rischio di disoccupazione e di un sistema di protezione sociale caratterizzato, da un tasso di copertura relativamente ridotto e da un contributo economico poco generoso per gli aventi diritto.
Anche la qualità dell’ambiente di lavoro è modesta. Un alto numero di persone ritiene di lavorare in condizioni difficili e stressanti, caratterizzate da un elevato livello di pressione e dalla necessità di svolgere mansioni complesse con risorse limitate.”

Per affrontare questa delicata tematica, è stato sviluppato il corso “Prevenzione e gestione delle aggressioni a personale sanitario e lavoratori”, che si propone di analizzare le implicazioni psicologiche e giuridiche di questi atti di violenza. Si tratta infatti di un serio problema di salute pubblica, che richiede un’attenzione particolare.

Secondo la letteratura internazionale, comportamenti aggressivi e/o violenti sul posto di lavoro rappresentano una modalità con la quale gli individui cercano di ristabilire uno stato di equità e giustizia.

L’aggressività può essere classificata come un comportamento dannoso o distruttivo intrapreso da un soggetto interno o esterno all’organizzazione che implica delle conseguenze tangibili e misurabili.
Considerando la natura complessa dei comportamenti aggressivi è opportuno fare una distinzione in relazione ai soggetti – vittime.

Si ha:

  • Aggressività nei confronti dell’ ORGANIZZAZIONE ( attrezzature, ambienti, ecc..)
  • Aggressività nei confronti delle persone fisiche ( colleghi, supervisori, ma anche clienti..).

L’ aggressività sul posto di lavoro determina delle conseguenze significative e negative sia in termini di innalzamento del grado di malessere personale (depressione, stati d’ansia e disagio) sia in termini di comportamenti e di insoddisfazione lavorativa (diminuzione della produttività, mancanza di motivazione, ecc..).

L’aggressività nelle organizzazioni – le variabili da considerare

  • VARIABILI LEGATE A CONDIZIONI DI STRESS
  • VARIABILI DI CLIMA ORGANIZZATIVO E LEADERSHIP
  • VARIABILI STRUTTURALI
  • FATTORI INDIVIDUALI

VARIABILI CORRELATE A CONDIZIONI DI STRESS
Sono individuabili differenti fattori della cultura organizzativa che possono facilitare fenomeni di aggressione quali:

  • MODELING
  • COMPORTAMENTI OSTILI
  • INCENTIVI ALL’AGGRESSIVITA’
  • AMBIENTE FISICO

Accanto a questi si inseriscono anche situazioni di stress, incertezza di ruolo e progettazione delle mansioni.
Se sei interessato ad approfondire il tema delle aggressioni al personale, il corso “Prevenzione e gestione delle aggressioni a personale sanitario e lavoratori” è la scelta giusta per te.

 

 

Informazioni

Trascorse le ore previste per la formazione l'utente dovrà superare i test di valutazione per ottenere l'attestato. Il tutor sarà a disposizione del candidato in qualsiasi momento per eventuali spiegazioni. Qualora il candidato non riuscisse a superare il test di valutazione riceverà assistenza immediata dal tutor e potrà riprovare subito ad eseguire il test.

Metodi di pagamento

Ricordiamo che il corso è completamente gratuito, il solo costo sostenuto è per il rilascio dell'attestato di avvenuta formazione dopo il superamento del test di valutazione finale. Il candidato potrà pagare l'attestato tramite contrassegno o carta di credito.

 

Spese di spedizione

Contrassegno: 12,00 € IVA inclusa
Carta di credito: GRATIS


I corsi presenti in questa pagina sono proposti da A.N.FO.S. SERVIZI SRL
Hai bisogno di aiuto?