Cantieri edili pericolosi in Emilia Romagna

 

10 Giugno 2010

In Emilia Romagna, anche se la crisi ha ridotto attività ed occupati, i cantieri edili si dimostrano i luoghi ove la sicurezza sul lavoro viene più spesso disattesa. In provincia di Parma lo scorso 25 maggio, in poche ore sono accaduti due gravi incidenti dalla dinamica quasi uguale.

In un caso l’incidente si è concluso con la morte del lavoratore, un 36enne che lavorava nell’impresa del fratello. E’ caduto da una impalcatura alta sei metri ed è deceduto poche ore dopo all’ospedale per le gravi ferite riportate. Nell’altro caso un operaio è rimasto gravemente ferito dopo una caduta da un ponteggio.

In entrambi i casi è evidente come le norme sulla sicurezza siano state violate. I ponteggi e le impalcature sono tra i luoghi più pericolosi nei cantieri edili, necessitano di varie protezioni ed accorgimenti come pure di comportamenti adeguati; tutte cose che richiedono una adeguata formazione dell’imprenditore e dei suoi collaboratori.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy