CAMPANIA, approvato Testo Unico lavoro e formazione

 

19 Ottobre 2009

La Regione Campania ha compiuto un importante passo avanti sul fronte della sicurezza e formazione sul lavoro. Lo scorso 20 ottobre 2009, infatti, il Consiglio Regionale ha approvato un Testo Unico per delineare un sistema normativo orientato alla qualità del lavoro e alla formazione professionale puntando, in primis, ad un ruolo centrale della Regione affiancata dagli enti locali e dalle parti sociali. Il provvedimento legislativo, approvato all’unanimità, è frutto dell’unificazione di differenti proposte di legge: una a firma dell’assessore regionale Corrado Gabriele, una seconda avanzata dal capogruppo regionale de La Sinistr,a Tonino Scala, e la terza del consigliere regionale del MpA, Salvatore Ronghi. La legge istituisce il ‘sistema di Alta qualità del lavoro’ in base al quale le imprese campane verranno certificare e qualificate sulla base di indicatori di qualità che vengono definiti in sede di programmazione e concertazione regionale. E’ previsto, inoltre, un sistema di incentivi volto a migliorare le condizioni di lavoro e attraverso un ‘Fondo per la qualità del lavoro’ articolato su tre assi di intervento volti al mantenimento dei livelli di qualità, al loro miglioramento e al contrasto del lavoro sommerso. La legge istituisce inoltre un Fondo regionale per l’informazione e la formazione sulla sicurezza sul lavoro e un Fondo di protezione dall’amianto e da altri agenti nocivi.

Vengono inoltre istituiti alcuni organismi di concertazione: la Commissione regionale per il lavoro, la Commissione provinciale per il lavoro, il Sistema regionale dei servizi per l’impiego e la Conferenza Regionale sulle dinamiche per l’occupazione. La legge prevede l’articolazione di un sistema regionale integrato dei servizi per l’impiego e dell’Agenzia Regionale della Campania per il lavoro e la scuola, con funzioni di monitoraggio e di attuazione delle linee di programmazione per le politiche del lavoro adottate dalla Regione. Fra le misure previste dal provvedimento legislativo anche quelle di sostegno all’occupazione femminile, degli extracomunitari e dei diversamente abili, attraverso un fondo ad hoc; misure di contrasto alla disoccupazione e alla esclusione sociale, particolarmente per le aree industriali di crisi; interventi per la formazione professionale e per l’apprendistato, che vengono adeguati agli interventi normativi in materia e mettono a sistema il rapporto tra scuola-formazione-lavoro facendo ordine nell’intero sistema anche attraverso l’accreditamento dei soggetti coinvolti.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy