59ma giornata nazionale per le vittimi degli incidenti sul lavoro

 

24 Ottobre 2009

Si è svolta domenica 11 Ottobre 2009, la 59ma giornata nazionale dedicata alle vittime degli incidenti sul lavoro.
La manifestazione ha visto coinvolti numerosi personaggi politici e sindacali, intenti a promuovere e diffondere la cultura sulla prevenzione e sicurezza sul lavoro.
Alla manifestazione è intervenuto anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, inviando un messaggio al Presidente Anmil (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro) in cui ha specificato come sia necessario porre maggiore attenzione alle problematiche connesse alla sicurezza sul lavoro, per contrastarne così i numerosi infortuni.
Il Presidente della Repubblica Napolitano ha continuato il suo messaggio scrivendo:”occorrono un costante livello di attenzione e un forte impegno civile al fine di diffondere la più ampia consapevolezza della gravità del fenomeno e di promuovere una comune, operante cultura della sicurezza.”
Una più attenta e precisa applicazione della normativa vigente, in relazione anche agli ultimi decreti correttivi introdotti, può garantire una riduzione delle c.d. “morti bianche”, che le statistiche INAIL, rese note nel corso della manifestazione, stimano in circa 10.000 l’anno, nonostante nell’ultimo anno ci sia stata una leggera diminuzione del fenomeno.


Corsi online

Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul lavoro eroga diversi corsi per il personale e per i datori di lavoro in materia. In particolare vengono offerti i corsi obbligatori introdotti dal Dlgs 81\2008 Testo Unico Sicurezza.


Corsi sicurezza
sul lavoro
81-2008
Corsi
per Professionisti
professionisti
Corsi industria
alimentare
haccp
Corsi
Privacy
privacy